venerdì 22 febbraio 2008

Fatevi i fatti miei. Ma non solo.

Ok, probabilmente avete già notato la presenza di un nuovo oggetto qui a destra. Ovviamente non è quella la novità che vi ho promesso nello scorso post, per la quale dovrete aspettare ancora un tempo al momento non determinato. Invece, come qualcuno forse ha intuito, il box in questione è un registro della dieta che, dopo averla rimandata per mesi, ho finalmente iniziato. Mi sono detto: "Visto che ho un blog, sentiamoci esibizionisti e rendiamo di pubblico dominio i fatti miei. Magari costringendomi ad espormi non mi viene la tentazione di lasciar perdere dopo tre giorni." . E dunque eccoci qua. So che qualcuno non approverà, ma se riesco ad essere pronto per la "prova costume" (:P), ne sarà valsa la pena. Il colore del peso perso virerà verso il verde man mano che mi avvicino all'obiettivo che mi sono fissato. Chissenefrega, direte voi. Io, risponderà MiKo. :)

Visto che allo scorso post ha lasciato un commento persino quello che ho appreso essere l'assessore all'ambiente della Provincia di Napoli, passiamo ad argomenti un po'meno frivoli e personali.
Probabilmente qualcuno di voi, cari lettori, avrà già visto il nuovo video di Elio e le Storie Tese.
In caso contrario, prima di proseguire, provvedete:


Non essendo di Milano non conoscevo la storia, ma oggi, vagando in internet, ho appreso la vicenda di Parco Gioia.
Parco Gioia era uno dei pochi punti verdi della città da bere, ma purtroppo per lui la regione Lombardia ha deciso di avere bisogno di un nuovo palazzo della regione. Dunque l'ovvia decisione è stata di tirare giù un bosco considerato inutile. C'è stata una piccola rivolta: sono state raccolte 16000 firme, Rocco Tanica ha persino iniziato uno sciopero della fame (lui e Faso sono cresciuti nella zona). Tutto per salvare il parco. Poi c'è stato un ponte per le vacanze e la città si è svuotata. L'epilogo lo lascio agli ultimi versi della canzone:
ma quel bosco l’hanno rasato
mentre la gente era via per il ponte

Se ne sono sbattuti il cazzo
ora tirano su un palazzo
han distrutto il bosco di Gioia
questi grandissimi figli di troia

Stay tuned,

M

PS: Per chi non l'avesse notato, tra le altre cose nel video compaiono delle grosse formiche (qualche maligno direbbe dei Formiconi) impegnate in disgustose attività.


3 commenti:

Eli ha detto...

speriamo che la cantino a sanremo allora! ... complimenti per in primo risultato: chi ben comincia...

LULU ha detto...

ciao Miko...in bokka al lup per la dieta...GENIALE quella di mettere un banner sul blog.. attenzione che se nn resisti fai una figura di ...da kolossale.. skerzo... ci vuole solo impegno.. cià lu

MiKo ha detto...

Ciao lulu! Benvenuta e... crepi il lupo! E' proprio nella speranza che il voler evitare figuracce via web mi faccia perseverare fino al raggiungimento del mio obiettivo che mi ha spinto a mettere il banner. Per ora funziona :). Ho provato a fare un giro sul tuo blog, ma c'è qualche casino col tema e non rieco a leggere quasi nulla...