lunedì 28 aprile 2008

La marcia su Roma.

Pensa un po'...

Sono capitato, girellando per la Rete, sul blog curato da Marco Travaglio (oltre che da Gomez e Corrias). Ho cominciato a leggere. Ho letto parecchie cose interessanti. Ho trovato parecchie cose che condivido. Ho avuto conferme di cose che pensavo. Ho letto parecchie opinioni intelligenti e, se non altro, documentate. Ho raccolto materiale per un'ideuzza che mi frulla in testa da qualche tempo. Fateci un giro, se non lo avete già fatto. Nel frattempo beccatevi una presentazione, piuttosto significativa, per quanto un po' rozza.



Stay tuned,
M

sabato 19 aprile 2008

Enjoy the silence


Words like violence
Break the silence
Come crashing in
Into my little world
Painful to me
Pierce right through me
Can't you understand
Oh my little girl

All I ever wanted
All I ever needed
Is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm

Vows are spoken
To be broken
Feelings are intense
Words are trivial
Pleasures remain
So does the pain
Words are meaningless
And forgettable

All I ever wanted
All I ever needed
Is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm

venerdì 18 aprile 2008

Parliamo d'altro, va...

Insomma, ci sarà pure qualcosa che va bene, no (anno bisesto...)?
Ho dovuto scavare un bel po', ma qualcosa ho trovato. L'università di Cambridge ha reso liberamente disponibile in linea l'intero corpus di appunti, schizzi e scartoffie di Darwin. Con anche la trascrizione, visto che il caro vecchietto, forse offuscato dalla nausea, aveva una grafia praticamente illeggibile.
Meno male.
Bisogna combattere l'inaccettabile dilagare del creazionismo che sta prendendo piede a partire dagli Stati Uniti (ma anche da noi, non so se vi ricordate che pochi anni fa han tentato di eliminare Darwin dai programmi di storia).

Stay tuned,
M

mercoledì 16 aprile 2008

Un giorno inFausto

Rassegnamoci.
La maggioranza degli Italiani vuole il ritorno del nano.
Ci toccherà stare a guardare mentre lavorano di buona leGa alla demolizione dell'Italia.
Cerchiamo di resistere.
Resistere.
Resistere.

Stay (sadly) tuned,
M

lunedì 14 aprile 2008

Elezioni 2

Ci siamo. Usciti i primi Exit-Poll. Risultati brutti ma non pessimi. E soprattutto, considerando la precisione degli exit-poll, per ora direi molto poco significativi.

EDIT (prime proiezioni): D'OH!

EDIT (primi dati da Campania e Abruzzo): AHHHHHHH!!!

EDIT (17.51): Preparo i bagagli?

EDIT (18.27): Preparo i bagagli.

EDIT (19.03): Vado a fare altro. Cerco di non pensarci e spero nel Lazio.

A presto,
M

Elezioni 1

Questo blog ammira, rispetta e stima Rita Levi Montalcini come poche altre persone.

Non basta tutto quello che ha subito durante questa ultima, breve, legislatura. Pure i dispetti al seggio...

Fortunatamente, nonostante i 99 anni, rimane una donna di ferro. Se ci fossero più persone così l'Italia sarebbe migliore. Le auguro almeno altri 99 anni di lucidità e di presenza attiva al Senato. Alla faccia di quelle bestie dei suoi "onorevoli" colleghi.

M

domenica 13 aprile 2008

Rieccoci.




Ci siamo, cari lettori. Sono stato assente per più tre settimane, ma credetemi ho avuto buoni motivi. Settimane in cui è successo di tutto. Ma adesso, finalmente, sta tornando il sereno. Nel frattempo, come potete leggere qui accanto, ho raggiunto l'obiettivo che mi ero prefissato per la dieta, nonostante le zeppole, la Pasqua e tutto il resto. E questa domenica di elezioni è finalmente arrivata. E curiosamente, nonostante la disaffezione nei confronti della nostra classe politica, andando a votare mi sono sentito un po' emozionato. Sarà che è la prima volta che voto per il Senato? Ne dubito. Sarà che i risultati sono molto più incerti di quanto ci si aspettasse un paio di mesi fa? Mah... Sarà quel che sarà, ma tornando dal seggio un brivido di imprevedibilità mi è corso lungo la schiena.
E se...?
Il dado è tratto; è andata. In un paio di giorni sapremo come. Per mia abitudine in queste occasioni mi piace seguire lo spoglio fino al risultato definitivo, ma questa volta l'election night si preannuncia interessante e potenzialmente ricca di colpi di scena.
L'ultima volta verso le 3 del mattino Fassino con una faccia distrutta e scavata (pensateci bene: Fassino con una faccia scavata!) annunciò con voce flebile "Abbiamo vinto!". Che succederà stavolta?

www.sipuofare2008.net

Stay tuned, e lo sapremo.
M

PS Molti lo sanno già, ma lo annuncio ufficialmente anche qui: se il signor B. dovesse perdere entrambe le camere in favore del cosiddetto centrosinistra, ho scommesso di tagliarmi i capelli a zero. Attualmente mi arrivano ben oltre metà schiena. Non so se mi spiego....