mercoledì 16 luglio 2008

All the loVely People.


Due importanti tecnoaccadimenti nel mondo di MiKo questa settimana. Il primo è la rottura, dopo due anni e mezzo di onorato servizio, del mikocellulare. Il secondo è l'arrivo, dopo due settimane di attesa dell targhe alla motorizzazione. Di Caserta.
Le conseguenze di questi avvenimenti potete vederle nella foto qui sopra.
Mi spiego.
Ho un nuovo cellulare, con fotocamera da 2 MPixel, praticamente per cause di forza maggiore (nel senso che cellulari senza fotocamera praticamente non ne vendono più).
Ma soprattutto, incredibile a dirsi, il MiKo ha fatto l'upgrade alla versione biruote!
Signori, dopo nove anni di patente, ho uno scooter. Un motociclo, per dirla con il codice della strada. Il People del titolo, per essere precisi.
So excited.
Ieri ho potuto esperire l'esperienza (inesperibile in precedenza) di percorrere il tragitto Università-MiKocasa in 16 minuti netti. Pazzesco. Per darvi un'idea: con i mezzi pubblici ci metto un'ora; con la macchina, nel migliore dei casi e se trovo parcheggio, mezz'ora.
E così oggi, complice una gran bella giornata, ho deciso di fare una passeggiata romantica. Io e lui (lo scooter) da soli. L'ho portato a Posillipo ed ho scattato qualche foto, tanto per provare la fotocamera del cellulare. Tra le foto scattate, quella qui sopra (che in effetti sono 4 messe insieme).
E tutto si spiega.
Stay tuned, che poi sabato parto per le montagne...
M

2 commenti:

MaRi ha detto...

Avrei gradito una foto del bolide :) ed una metafoto del telefonino, naturalmente...

MiKo ha detto...

Interessante l'idea della metafoto... Ora non ho molto tempo, ma magari in un post futuro.