giovedì 12 febbraio 2009

Auguri, Charles

Oggi è il duecentesimo compleanno di Darwin.
Sicuramente un'occasione da festeggiare.

E infatti Google festeggia con il "logo speciale".

Per la cronaca: se non siete negli USA, è davvero dura accedere alla pagina di google.com con il logo personalizzato (per un po' ho temuto che a causa del creazionismo dilagante, Google.com avesse ben pensato di non festeggiare Darwin).

M

martedì 10 febbraio 2009

E adesso.

E adesso lasciate in pace quei poveracci, che finalmente possono elaborare un lutto durato 17 anni.

E adesso finalmente siete privi di un disgustoso appiglio populistico-umanitario.

E adesso fate un'opposizione feroce, ma sensata.

E adesso non lasciategli continuare a violentare la Costituzione. Ci proveranno ancora e ancora, anche se in modo meno plateale.

E adesso vediamo se Napolitano si è incazzato sul serio.

E adesso vediamo se la smettete di speculare sulla pelle e sul dolore delle persone.

E adesso fate un po' di politica, è per questo che vi paghiamo.

M

lunedì 9 febbraio 2009

Il Disegno

Art. 1.

1. In attesa dell’approvazione di una completa e organica disciplina legislativa in materia di fine vita, l’alimentazione e l’idratazione, in quanto forme di sostegno vitale e fisiologicamente finalizzate ad alleviare le sofferenze, non possono in alcun caso essere sospese da chi assiste soggetti non in grado di provvedere a se stessi.

2. La presente legge entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.


A parte le dovute polemiche sul fatto che nel testo si parla di "soggetti non in grado di provvedere a se stessi" e non si fa cenno della capacità di intendere e di volere. A parte il fatto che mi sembra identico al DL non emanato da Napolitano (non sono un tecnico e qualcuno mi chiarisca: la differenza tra DdL e DL potrebbe portare Napolitano a firmare o le sue obiezioni smplicemente rimangono e quindi, verosimilmente, non lo firmerà?).

A parte tutto questo, sbaglio o l'eventuale approvazione di questo Disegno di Legge non obbliga in alcun modo a riprendere ad alimentare i soggetti a cui l'alimentazione sia già stata sospesa?

M(ah...)

domenica 8 febbraio 2009

I filobolscevichi

L'Assemblea Costituente:

Partito Comunista Italiano: 18,9% 104 Seggi
Partito Socialista Italiano (se proprio vogliamo): 20,7% 115 Seggi

Totale: 39,6% 219 Seggi

O mi volete far credere che il 35,2% (207 Seggi) della sola Democrazia Cristiana fossero filosovietici pure loro?

Berlusca ha ragione: tra i padri fondatori ce ne erano anche alcuni di ispirazione comunista. E questo in una dittatura moderna è intollerabile...

M

sabato 7 febbraio 2009

Lo scontro istituzionale.

Cosa succederà?

Pensieri preoccupanti e preoccupanti ipotesi mi si affollano in testa.
L'idea che in tre giorni nasca una legge per annullare una sentenza definitiva, l'idea che si sia provato a farlo addirittura con un decreto mi terrorizza.
Spero sinceramente che quel povero corpo riesca a morire prima che questo accada. Perché di questo si tratta: di un corpo.
"Il Vaticano difende le vite, anche se deboli". Ma quali vite? Le vite umane? Ma si tratta ancora di un essere umano? Avrei voluto mettere una foto in questo post, una foto di come Eluana Englaro è adesso, non di come era più di 17 anni fa. Perché come al solito in Italia si fa finta di parlare di una cosa, senza mai parlarne veramente. Si innalzano barricate su figure totemiche costruite su immagini sbiadite vecchi di 20 anni.
No.
Quella ragazza della foto non è più. Quella ragazza è morta, da 14 anni.
"Potrebbe avere dei figli". Agghiacciante. La donna ridotta ad una macchina per produrre figli. Niente altro. Ma in fondo questo lo sapevamo già. E quasi quasi ti vien da pensare che il vero motivo per la legge sulla fecondazione assistita ha dietro un motivo economico: fare i figli in provetta deve reso difficile, perché per questo ci sono tante altre donne, che sono molto più economiche.
Spero che Eluana muoia. Per lei, che comunque non se ne accorgerà mai. Per la sua famiglia, che forse potrà finalmente trovare pace. E soprattutto (sarò egoista, ma cosa ci posso fare) per tutti noi.
Perché spero che almeno la fortuna levi qualche appiglio al nano.
Non so cosa succederà. Non so se veramente sarà approvata in pochi giorni una legge su un argomento delicato come il testamento biologico che cancellerà una sentenza e porterà avanti questo protocollo di lenta sospensione della democrazia verso una dittatura dolce. Non so se l'opposizione comincerà finalmente a far qualcosa (ne dubito). Quello che so è che al momento l'unico a difenderla (la democrazia) è una figura che esce indebolita dagli attacchi che ha ricevuto da tutte le parti negli ultimi tempi. Non sono mai stato d'accordo con gli attacchi più o meno violenti fatti a Napolitano, venissero da Berlusconi, da qualche suo porcoservo, da Grillo, Travaglio, Di Pietro o chicchessia. Nel caso di questi ultimi ho sempre pensato che (oltre a non essere solitamente d'accordo nel merito) fossero solo controproducenti. Spero di essermi sbagliato. Spero che in realtà siano stati ininfluenti. Spero che lui resista. Spero che la Democrazia non sia ridotta in stato vegetativo.
Probabilmente tra qualche giorno la situazione politica italiana sarà peggiorata solo un poco. Ma poco a poco, una leggina alla volta, un piccolo strappo dopo l'altro, stiamo andando in malora. Spero di sbagliarmi. Ma non so cosa aspettarmi.

Spero, ma non so.

Stay tuned,
M