lunedì 7 novembre 2011

MiKo's Blog Experiments

E va bene, l'ho annunciato, rimandato, sono sparito, ma a questo punto, con ben più di una settimana di ritardo rispetto a quanto avessi previsto, non mi resta che spiegare di che si tratta.

Qualche settimana fa ho deciso, come vi ho già detto, di iniziare a sperimentare con il mio blog, di fare cose che non avevo mai fatto prima e di cominciare a mettere in pratica le migliaia di parole che ho letto a tema blogging.

Per cui, per la prima volta su MiKo's World, ho il piacere di annunciarvi l'arrivo di...

...Rullo di tamburi...




...GUEST POST! Ovvero post ospiti.

Mi spiego meglio: ho chiesto ad alcuni amici e conoscenti più o meno stretti e più o meno virtuali che vivono lontani al di fuori del loro paese di origine di scrivermi un post.

L'unica limitazione che ho dato è stata il tema: preso da una certa dose di nostalgia ho chiesto che di scrivere a tema "Casa" o "Sentirsi a casa", ché se ci pensate non è poi così banale dare una definizione esatta della cosa.
Per il resto ho lasciato totale libertà e, come vedrete, sono parecchio diversi tra di loro in termini di lunghezza, stile e interpretazione del tema.

Chi ha buona memoria, si ricorderà che avevo già tentato una cosa del genere con il blog "I punti di vista", esperimento rapidamente scemato fino a fallire del tutto.

Questa volta la cosa è andata molto meglio, visto anche che ha richiesto un impegno una tantum.

Dunque nei prossimi giorni a intervalli più o meno irregolari (non vi aspettate troppo: ho una settimana lavorativamente tremenda davanti a me) vedrete srotolarsi nei vostri feed, su facebook o dovunque seguiate questo blog (perché OVVIAMENTE seguite questo blog, VERO?) i 4-5 post della serie.

Probabilmente (salvo accadimenti che richiedano assolutissimamente un post) non vedrete altro qui sopra, sia perché come ho detto avrò poco tempo, sia perché vorrei approfittare del lavoro altrui per ricostruirmi quella piccola scorta di post che mi ha permesso nelle settimane passate di mantenere un ritmo di pubblicazione piuttosto regolare.

Vi raccomando una cosa: alcuni dei nostri ospiti hanno un blog, quindi se doveste trovare quello che leggerete, sarebbe una buona idea andare a dare un'occhiata. Più che una raccomandazione è un consiglio: potreste sempre trovare qualche altra interessante lettura con cui perdere tempo :)

Stay tuned,

M


1 commento:

Gio ha detto...

Sono molto curioso!

Gio